Apple al lavoro per una “app” per auto senza pilota

Apple potrebbe entrare nel mercato dei veicoli senza autista. appleAlmeno secondo una fonte interna all’azienda citata da Business Insider. Secondo il giornale online, infatti, Cupertino sta sviluppando un “progetto legato alle auto”. Inoltre la fonte ha fatto sapere che diversi impiegati di Tesla, il gruppo che produce auto elettriche, potrebbero venire assunti da Apple. “Penso che cambiera’ il panorama del settore e dara’ a Tesla un potente competitor”, scrive la fonte in una mail a Business Insider. Facendo riferimento ai dati di LinkedIn, Apple ha almeno 50 dipendenti che in passato hanno lavorato per la societa’ di Elon Musk. La maggior parte di essi sono specializzati in meccanica e ingegneria. Per Business Insider le possibilita’ potrebbero essere due: Apple vuole costruire veicoli, cosa molto distante dalla missione del gruppo. Oppure, ipotesi molto piu’ probabile, starebbe testando una serie di app per iPhone da usare su auto che potrebbero essere molto piu’ semplici e migliori di quelle di Tesla. Cupertino sta infatti sviluppando CarPlay, un applicazione legata alle smart-car. Quest’ultima era attesa nel 2014 ma e’ stata posticipata e potrebbe essere presentata nel 2015 su auto come la Hyundai Sonata.