Editoria: a marzo pubblicità in calo, fatturato -6,4%

 

giornaliAncora un segno meno per il fatturato pubblicitario. Nel primo trimestre dell’anno, avverte l’Osservatorio Stampa FCP, scende del -6,4 per cento con un calo maggiore per i quotidiani (-7 per cento). Diminuisce anche in generale lo spazio offerto dalla stampa alla pubblicità, che nel caso dei quotidiani però fa segnare “solo” un -2,4 per cento. Per quanto riguarda i periodici si registra rispettivamente un -5,3 e -6,6 per cento, mentre i settimanali evidenziano un andamento negativo del 5,7 per cento per il fatturato e del 6,9 per cento per lo spazio. Sul fronte dei mensili la pubblicità scende del 4,5 e del 6,1 per cento nei due distinti casi e per le altre periodicità del 7,2 per cento sia per fatturato sia per spazio.